Le Tecniche Risolutive

Inserito in dicembre 24, 2019By Redazione_oldIn Le Tecniche Risolutive

TENTATIVI

Tutti i Sudoku di Settimana Sudoku sono risolvibili con la logica: una tecnica per andare avanti c’è sempre, anche se a volte è complicata o ben nascosta. Eppure a volte sembra che non ci sia modo di andare avanti e – pur di chiudere uno schema – vien voglia di inserire un numerino, nella speranza che sia quello giusto per sbloccare la soluzione. Se stai risolvendo uno schema per il puro piacere di trovare la soluzione, il consiglio è di “mettere in pausa” quel particolare schema per riprenderlo più tardi,Leggi Tutto

Inserito in dicembre 18, 2019By Redazione_oldIn Le Tecniche Risolutive

SWORDFISH

La Swordfish (o altrimenti chiamata tecnica dell’area chiusa) è riservata agli esperti ed è piuttosto difficile da applicare. Grazie a questa, però, è possibile risolvere situazioni in cui non ci sono altre soluzioni. Si tratta sostanzialmente di un’estensione più avanzata della X-Wing. Prima di studiarla, quindi, dovremo saper usare bene quest’ultima. Anche quando siamo padroni della X-Wing, ci vuole un po’ di ragionamento per usare quella dell’area chiusa: ma non lasciamoci scoraggiare! Come in altri casi, partiamo da uno schema in cui abbiamo già inserito tutti i candidati e risoltoLeggi Tutto

Inserito in dicembre 11, 2019By Redazione_oldIn Le Tecniche Risolutive

TWO STRING KITE

La tecnica Two String Kite (aquilone con due code) ha molte analogie con la precedente, lo Skyscraper; quel che cambia è la posizione relativa delle quattro caselle collegate tra loro in cui c’è lo stesso candidato. Il nome deriva dagli elementi che vengono presi in considerazione nello schema: l’aquilone è il settore, le code sono una la riga, l’altra la colonna. In pratica la tecnica può essere applicata quando: un candidato ha due sole caselle possibili in una riga; lo stesso candidato ha due sole caselle possibili in una colonna;Leggi Tutto

Inserito in dicembre 4, 2019By Redazione_oldIn Le Tecniche Risolutive

SKYSCRAPER

Lo Skyscraper è una tecnica simile all’X-Wing, ma decisamente più difficile da individuare perché le quattro caselle da prendere in considerazione non sono disposte a forma di rettangolo bensì di trapezio rettangolo. Vediamo quando può essere applicata la tecnica: uno stesso candidato deve avere due sole caselle possibili in due righe e due di queste caselle devono trovarsi sulla stessa colonna, oppure uno stesso candidato deve avere due sole caselle possibili in due colonne e due di queste caselle devono trovarsi sulla stessa riga. Chiamiamo infine “estremità” le due caselleLeggi Tutto

Inserito in novembre 27, 2019By Redazione_oldIn Le Tecniche Risolutive

REMOTE PAIRS

La tecnica Remote Pairs permette l’eliminazione di candidati. Per utilizzare questa tecnica dobbiamo scoprire nello schema una “catena” di caselle che abbiano gli stessi due candidati e che siano collegate una all’altra essendo nella stessa riga, colonna o settore (cioè il primo elemento della catena è nella stessa riga, colonna o settore del secondo, il secondo è nella stessa riga, colonna o settore del terzo e così via. La catena inoltre deve essere formata da un numero pari di caselle.   Quando in uno schema si presenta una catena, possiamoLeggi Tutto

Inserito in novembre 20, 2019By Redazione_oldIn Le Tecniche Risolutive

COLORI

La tecnica dei Colori è riservata agli esperti ed è piuttosto difficile da applicare. Può però risolvere situazioni in cui non ci sono altre soluzioni possibili. Prima di poter applicare questa tecnica, dovrete inserire nella nostra griglia sudoku tutti i possibili candidati per ogni cella. In ogni casella non risolta, cioè, dovrete segnare a matita tutti i numeri che non vengono esclusi dalla loro presenza in caselle vicine all’interno dello stesso riquadro, della stessa riga o della stessa colonna (come abbiamo visto nel capitolo sulle annotazioni). Identificare i candidati all’inizioLeggi Tutto
Tutorial Settimana Sudoku 664

Inserito in novembre 6, 2019By Redazione_oldIn Le Tecniche Risolutive

UNIVOCITÀ – BUG+1

Chiariamo subito che questa non è una vera e propria tecnica risolutiva. Potremmo chiamarla un’astuzia, ma può capitare di imbattersi in si­tuazioni di questo tipo e dunque, perché non trarne profitto per velocizzare la soluzione dello schema? Dando per scontato che il problema proposto non con­tiene errori e ha una soluzione unica, allora si possono riconoscere situazioni non compatibili con quella della soluzione. In altre parole, certi numeri non possono andare in certe caselle perché altrimenti il problema non sarebbe univoco, ma avrebbe una doppia solu­zione. Questo stratagemma risolutivo èLeggi Tutto

Inserito in ottobre 30, 2019By Redazione_oldIn Le Tecniche Risolutive

XY-WING

Da qui in poi entriamo nel territorio delle tecniche davvero avanzate, difficili da vedere e applicare e che non è mai necessario utilizzare negli schemi facile, relax e attenzione. In altre parole sono dedicate ai solutori più esperti che vogliono risolvere gli schemi più difficili e richiedono un’analisi approfondita dello schema per capire come proseguire. Non solo: spesso prendere gli appunti non basta e ci si trova costretti a scrivere TUTTI i numeri possibili in ogni casella vuota. L’XY-Wing è una tecnica che può essere applicata quan­do: siamo in presenzaLeggi Tutto

Inserito in ottobre 23, 2019By Redazione_oldIn Le Tecniche Risolutive

X-WING

La tecnica X-Wing non è immediata da capire ma, una volta che avremo imparato a usarla, ci aiuterà a eliminare numerosi candidati in situazioni altrimenti difficili da risolvere. È una tecnica da esperti quindi non scoraggiamoci se all’inizio dobbiamo pensarci un po’: basta prenderci l’abitudine per avere nel nostro arsenale un ottimo strumento. Prima di poterla applicare, dovremo inserire nella nostra griglia sudoku tutti i possibili candidati di ogni cella. In ogni casella non risolta, cioè, segneremo a matita tutti i numeri che non vengono esclusi dalla loro presenza inLeggi Tutto

Inserito in ottobre 16, 2019By Redazione_oldIn Le Tecniche Risolutive

NAKED PAIRS

La tecnica Naked Pairs è simile alla tecnica delle Coppie (o terzetti); ma è più difficile l’individuazione della caselle coinvolte. Se due numeri sono gli unici candidati in due caselle della stessa riga, colonna o settore, puoi escludere i due numeri dalle altre caselle di quella riga, colonna o settore. Considera la seguente situazione. Riesci a scoprire che numero può andare nella casella evidenziata b1? Ti aiuta molto aver scritto tutti i possibili candidati nelle caselle della riga 1. Infatti sia in a1 che in i1 puoi mettere solo dueLeggi Tutto