Le Tecniche Risolutive

Tutorial Settimana Sudoku 664

Inserito in novembre 6, 2019By RedazioneIn Le Tecniche Risolutive

UNIVOCITÀ – BUG+1

Chiariamo subito che questa non è una vera e propria tecnica risolutiva. Potremmo chiamarla un’astuzia, ma può capitare di imbattersi in si­tuazioni di questo tipo e dunque, perché non trarne profitto per velocizzare la soluzione dello schema? Dando per scontato che il problema proposto non con­tiene errori e ha una soluzione unica, allora si possono riconoscere situazioni non compatibili con quella della soluzione. In altre parole, certi numeri non possono andare in certe caselle perché altrimenti il problema non sarebbe univoco, ma avrebbe una doppia solu­zione. Questo stratagemma risolutivo èLeggi Tutto

Inserito in ottobre 30, 2019By RedazioneIn Le Tecniche Risolutive

XY-WING

Da qui in poi entriamo nel territorio delle tecniche davvero avanzate, difficili da vedere e applicare e che non è mai necessario utilizzare negli schemi facile, relax e attenzione. In altre parole sono dedicate ai solutori più esperti che vogliono risolvere gli schemi più difficili e richiedono un’analisi approfondita dello schema per capire come proseguire. Non solo: spesso prendere gli appunti non basta e ci si trova costretti a scrivere TUTTI i numeri possibili in ogni casella vuota. L’XY-Wing è una tecnica che può essere applicata quan­do: siamo in presenzaLeggi Tutto

Inserito in ottobre 23, 2019By RedazioneIn Le Tecniche Risolutive

X-WING

La tecnica X-Wing non è immediata da capire ma, una volta che avremo imparato a usarla, ci aiuterà a eliminare numerosi candidati in situazioni altrimenti difficili da risolvere. È una tecnica da esperti quindi non scoraggiamoci se all’inizio dobbiamo pensarci un po’: basta prenderci l’abitudine per avere nel nostro arsenale un ottimo strumento. Prima di poterla applicare, dovremo inserire nella nostra griglia sudoku tutti i possibili candidati di ogni cella. In ogni casella non risolta, cioè, segneremo a matita tutti i numeri che non vengono esclusi dalla loro presenza inLeggi Tutto

Inserito in ottobre 16, 2019By RedazioneIn Le Tecniche Risolutive

NAKED PAIRS

La tecnica Naked Pairs è simile alla tecnica delle Coppie (o terzetti); ma è più difficile l’individuazione della caselle coinvolte. Se due numeri sono gli unici candidati in due caselle della stessa riga, colonna o settore, puoi escludere i due numeri dalle altre caselle di quella riga, colonna o settore. Considera la seguente situazione. Riesci a scoprire che numero può andare nella casella evidenziata b1? Ti aiuta molto aver scritto tutti i possibili candidati nelle caselle della riga 1. Infatti sia in a1 che in i1 puoi mettere solo dueLeggi Tutto

Inserito in novembre 7, 2018By RedazioneIn Le Tecniche Risolutive

COPPIE

Abbiamo visto che prendere appunti è conveniente soprattutto se un numero ha solo due caselle possibili; gli appunti sono poi importanti per l’applicazione della tecnica delle “coppie” (nota anche come “hidden pairs”). Se due numeri possono andare solo in due caselle, posso escludere da quelle caselle tutti gli altri numeri. Consideriamo lo schema qui sotto. Nel settore I l’1 e il 2 possono andare solo in a1 o in b1 perché entrambi sono già presenti nelle righe 2 e 3 e nella colonna c; non sappiamo quale va in a1Leggi Tutto

Inserito in ottobre 31, 2018By RedazioneIn Le Tecniche Risolutive

CANDIDATI VINCOLATI

La tecnica dei Candidati Vincolati è simile a quella dell’eliminazione nella colonna ma si differenzia perché, invece di valutare solo i candidati in una certa colonna, li considera nelle righe e nei riquadri. Questo metodo non consente di identificare il numero contenuto in una casella ma facilita il lavoro di soluzione del sudoku nel suo insieme, eliminando dei candidati da un’area. Prima di poterlo applicare, dovremo inserire nella nostra griglia sudoku tutti i possibili candidati di ogni cella. È assolutamente indispensabile imparare a maneggiare con destrezza questa tecnica di livelloLeggi Tutto

Inserito in ottobre 26, 2018By RedazioneIn Le Tecniche Risolutive

ESCLUSIONI

Il principio su cui si basa la tecnica dell’esclusione è molto semplice, ma spesso è facile individuare immediatamente dove è utile applicarla. Ciò che bisogna fare è prendere in considerazione una singola casella e determinare quali numeri vi possono trovar posto. Quando da una casella si possono ESCLUDERE otto numeri, perché già presenti o nello stesso settore o nella stessa riga o nella stessa colonna, inseriamo quello mancante. Per usare questa tecnica è necessario esplorare le zone più dense di numeri differenti, evitando invece le celle che nelle zone incrociateLeggi Tutto

Inserito in ottobre 11, 2018By RedazioneIn Le Tecniche Risolutive

GLI INCROCI

Quella degli “incroci” è una tecnica semplice da applicare, ma non sempre immediata da individuare. Il principio su cui si basa è l’essenza del sudoku stesso: ogni riga o colonna deve contenere tutti i numeri dall’1 al 9. Quando in una riga, colonna o settore sono rimaste delle caselle vuote, si verifica quali dei numeri da 1 a 9 mancano e, considerando tutti i possibili INCROCI, si escludono le caselle in cui non possono stare e si giunge alla sistemazione corretta. Riga 1: mancano solo i numeri 8 e 9,Leggi Tutto

Inserito in ottobre 3, 2018By RedazioneIn Le Tecniche Risolutive

LO SLITTAMENTO

La tecnica base per risolvere i sudoku è lo “slittamento”: chiunque muova i primi passi nel mondo del sudoku la applica, magari senza conoscerne il nome. Si tratta di individuare in un settore l’unica casella in cui inserire un dato numero, escludendo le altre per la presenza dello stesso numero nei settori lungo la stessa fila o colonna o perché già occupate. Se consideriamo tre settori e ci rendiamo conto che c’è già lo stesso numero in due di essi (e questi naturalmente occupano anche due righe o due colonneLeggi Tutto
Anche se è considerata una vera e propria tecnica risolutiva, quella per eliminazioni successive (detta anche Naked Single, del singolo candidato o del numero forzato), è una semplice applicazione della “forza bruta” alla risoluzione del Sudoku. Per scoprire quale numero va in una data cella, infatti, eliminiamo uno per uno tutti quelli che non possono esserci inseriti, fino a rimanere con una sola possibile soluzione. La famosa frase di Sherlock Holmes, “Dopo aver eliminato l’impossibile, ciò che resta, per improbabile che sia, deve essere la verità”, infatti, si applica ancheLeggi Tutto