Aforismi e Curiosità

 

“L’aforisma
è una sorta di gemma, tanto più preziosa quanto più rara, e
godibile solo in dosi minime”

Hermann
Hesse

Il
modo più perfido di nuocere ad una causa è difenderla
intenzionalmente con cattive ragioni”
Friedrich
Nietzsche
“Ero
arrabbiato con il mio amico. Io glielo dissi e la rabbia fi nì.
Ero arrabbiato con il nemico. Non ne parlai, e la rabbia
crebbe”
William
Blake
“La
fede coglie la verità molto prima dell’esperienza”
Kahlil
Gibran
“La
ricerca della verità è più preziosa del suo possesso”
Albert
Einstein
“Il
pittore dipinge su tela. I musicisti dipingono invece i loro
quadri sul silenzio
Stokowski
“Nulla
fa chi troppe cose pensa”
Torquato
Tasso
“L’apprendere
molte cose non insegna l’intelligenza”
Eraclito
“L’unico
modo per non far conoscere agli altri i propri limiti, è di
non oltrepassarli mai
Giacomo
Leopardi
“L’abitudine
può cancellare il segno della natura, vincere i malefi ci
dell’inferno, e mondare un cuore con la sua insensibile e
meravigliosa potenza”
William
Shakespeare

 


LO SMOG

La parola smog deriva dall’unione dei termini smoke (fumo) e fog (nebbia) ed
è stata coniata dagli inglesi verso la fine della seconda guerra mondiale. Oggi
il termine viene utilizzato genericamente per indicare l’inquinamento
atmosferico.

IL VAGONE

Nel XIX secolo, in America, i pionieri del selvaggio West trasportavano tutti i
loro averi in pesanti carri coperti trainati da buoi, detti wagon (vagone).
Avanzavano verso ovest incolonnati in lunghe file compatte, dette carovane. A
causa della loro somiglianza, quando poi sono comparsi i primi treni, è stata
conservata la parola “vagone”.

META’ E META’

Nelle isole Hawaii si trova una montagna, chiamata Mauna Kea, che è alta 1300
metri più dell’Everest: 10148 metri contro i “soli” 8848 della montagna
himalayana. Ma la base del Mauna Kea poggia sul fondo dell’oceano, e quindi la
parte affiorante risulta essere alta solo 4200 metri.

AGLI ESTREMI…IN TUTTI I SENSI!

In Nuova Zelanda c’è un paese con un nome impronunciabile di ben 85 lettere:
taumatawhakatangihangakoauauotamateaturipukakapikimaungahoronukupokaiwhenuakitanatahu.
In Francia, nel dipartimento della Somme, c’è invece un paese con una lettera
sola: Y.

BERE SENZA MANI

Nel 1880, un certo Marvin Stone realizzò la prima cannuccia di carta dopo aver
notato che una bibita restava fresca più a lungo se non si toccava il bicchiere
con le mani e la si beveva con l’aiuto di uno stelo d’erba cavo.

POCKET DOG

Il cane più piccolo del mondo è una femmina di Chihuahua, di nome Miracle
Milly, appartenente a una signora di Porto Rico. La caratteristica straordinaria
di questa cagnolina è che misura 9,65 cm di altezza, meno di un comune
smartphone!

PANCIA BRONTOLONA!

Lo stomaco e l’intestino sono sempre in movimento: lo stomaco rimescola il
cibo e l’intestino lo spinge in avanti. Quando la pancia resta vuota per
alcune ore si riempie di gas: i due organi, sentendosi pieni, si mettono al
lavoro ma, poiché è solo gas quello che schiacciano e rimescolano, dalla
pancia esce un rumore che sembra il brontolio di un tuono!

TI SENTO FORTE E CHIARO

Due balene che emettono dei richiami sonori possono sentirsi in mezzo all’oceano
anche se si trovano a più di 100 chilometri di distanza. Questo perché il
suono si propaga ben quattro volte più rapidamente nell’acqua che nell’aria.

STRUTTURA PIRAMIDALE

Il faraone nell’antico Egitto era la figura di riferimento e alla sua corte
lavoravano un gran numero di persone. I consiglieri del faraone erano detti
“dignitari”. Con loro lavorava una schiera di funzionari reali dai
nomi bizzarri come il “direttore dell’abito regale” e il “custode
delle parrucche reali”.

UNA LENTA FERMATA

Le navi più grandi al mondo sono le petroliere giganti. Possono essere lunghe
fino a 500 metri e pesare più di 500000 tonnellate. Ma una delle particolarità
che le distingue è che, quando sono lanciate alla massima velocità, possono
impiegare anche venti minuti prima di fermarsi del tutto!

IL MISTERO DELLE COSTOLE

Le costole sono delle ossa con la funzione importantissima di proteggere il
cuore e i polmoni. La maggior parte degli esseri umani possiede 12 paia di
costole, ma qualcuno, in modo ancora inspiegabile, ne possiede un paio in più!

GARA TRA STELLE

La stella più vicina alla Terra, dopo il Sole, è Prossima Centauri, della
costellazione del Centauro. Vicina però in modo relativo: infatti la luce del
sole impiega 8,3 minuti per raggiungerci, quella di Prossima Centauri
addirittura 4,3 anni!

VALLE DI LACRIME

L’occhio attiva le ghiandole lacrimali quando tagliamo la cipolla poiché
cerca di liberarsi degli acidi che si vengono a creare dalla reazione tra l’acqua
della cornea e i composti volatili liberati dalla cipolla.

CSI SAVANA

Nessuno sa con sicurezza perché le zebre sono rigate. L’unica cosa certa su
questo particolare aspetto è che non esistono due zebre con lo stesso disegno
delle strisce, proprio come non esistono due persone con le stesse impronte
digitali!

CHE IDEA!

Archimede fu un matematico che visse in Grecia attorno al 250 a.C. Un giorno,
mentre faceva il bagno, riuscì a risolvere un problema che lo aveva assillato
per anni. Era così contento che saltò fuori dalla vasca urlando
“Eureka!” (Ho trovato).

UN PARTICOLARE RINGRAZIAMENTO

Quando erano malati, gli antichi Romani pregavano gli dei affinché li
guarissero; poi, per ringraziarli, portavano un regalo al tempio: una piccola
statua della parte del corpo guarita!

SEI QUELLO CHE MANGI!

I fenicotteri rosa devono questo bel colore luminoso al loro cibo preferito: i
gamberetti! Se non ne mangiano abbastanza diventano grigiastri.

PAESAGGIO AUTUNNALE

In autunno le foglie cadono dagli alberi perché, nei mesi più freddi, le
radici perdono la capacità di assorbire acqua. Così, per continuare a vivere,
la pianta deve ridurre l’evaporazione da parte delle foglie e quindi se ne
libera.

CHE COLPO!

Jason Hargett è un giocatore dilettante di golf che nel 2009 fece il tiro più
importante della vita: durante un torneo benefico l’organizzatore, per
raccogliere fondi, aveva dato una chance di imbucare in un solo colpo un tiro da
137 metri. In palio un milione di dollari. Jason realizzò l’impresa!

SILLABE IN MUSICA

I nomi delle note musicali non sono casuali! Nell’XI secolo, il monaco Guido d’Arezzo
musicò un inno in modo che ogni verso iniziasse con una nota diversa, in ordine
ascendente. Le prime sillabe di ogni verso erano proprio UT (che dal latino all’italiano
divenne DO), RE, MI, FA, SOL. Il SI fu aggiunto successivamente.

A TEATRO IN ROSSO

Spesso, nei teatri gli interni sono rossi poiché, prima dell’invenzione dell’illuminazione
elettrica, era necessario trovare un colore per i tessuti delle tappezzerie e i
posti a sedere che realizzasse un buon rapporto cromatico con il pavimento di
legno e la luce delle candele.

CHE TIFO!

Lo stadio più grande del mondo, in termini di capacità, è il Rungrado May Day
Stadium di Pyongyang, in Corea del Nord. Fu inaugurato l’1 Maggio 1989 per
ospitare il Festival di Arirang, ovvero i Grandi Giochi di Massa e di
Prestazione Artistica che radunano folle oceaniche di coreani. Può contenere
ben 150.000 persone!

GLI EURO Più VECCHI

La data di entrata in circolazione dell’euro è il 2002. Nonostante ciò, su
alcuni euro si legge come data 1999 poiché, non esistendo una norma che
stabilisse a livello europeo la data impressa sulle monete, alcuni Paesi come
Spagna e Francia, hanno optato per stampare la data di adozione del conio.

NUOVO LOOK PER I TAXI

Con una legge del 1992 si stabilì che i taxi italiani dovevano essere bianchi e
non più gialli, poiché il giallo, pur essendo il colore dal più alto fattore
di luminanza, era poco rappresentato nel parco macchine nazionale e ciò rendeva
difficile la compravendita dei veicoli degli ex taxisti.

COMPLEANNO COMUNE

La Cina è il paese più popoloso del mondo con più di un miliardo di abitanti
e in cui ogni giorno nascono più di 48000 bambini. La cosa particolare è che i
cinesi festeggiano una specie di compleanno comune. Si tratta del Renri, una
ricorrenza che cade il settimo giorno del nuovo anno, in cui si celebra la
creazione dell’uomo.

FORMICHE A REGOLA D’ARTE

Chris Trueman è un artista californiano davvero particolare. A lui non servono
tele e pennelli, ma soltanto…formiche! La sua opera più famosa è un
autoritratto realizzato con 200 mila formiche morte appiccicate con una speciale
resina ad una tavola di plexiglass!

PECORA NERA

La Tyrrell partecipò ai campionati mondiali di Formula 1 del 1976 e del 1977,
con una vettura più unica che rara, la P34, che aveva 6 ruote anziché 4: 4
anteriori di piccole dimensioni e 2 posteriori. Nel 1976, in Svezia, le Tyrrell
a 6 ruote di Scheckter e Depailler tagliarono il traguardo prima e seconda!

TIFOSI DEL RE

Gli esponenti del tifo organizzato delle squadre di calcio sono conosciuti come
ultras a partire dagli anni ’60. All’epoca, i giornalisti cominciarono a
definire in tale modo i tifosi più fanatici, associandoli alla forza politica
francese ottocentesca degli ultra-royalistes, che propugnavano in modo radicale
ed estremista il ripristino della monarchia assoluta.

DORMIRE IN PIEDI

Il cavallo frammenta il proprio riposo nell’arco della giornata, sonnecchiando
spesso in piedi. In questo modo rimane in stato di allerta per percepire l’arrivo
di un possibile pericolo. Inoltre, stando in piedi, evita le difficoltà nel
rialzarsi legate alla sua mole imponente.

ICEBERG DA BERE

Ogni anno si producono naturalmente 280 chilometri cubici di iceberg nell’Artide
e 1800 chilometri cubici nell’Antartide. Un iceberg lungo 20 o 30 chilometri
può contenere abbastanza acqua dolce da dissetare per un anno una città da 3
milioni di abitanti.

GLI ANTENATI DEI CD

Gli antenati dei CD musicali erano i 78 giri. Questi nacquero nel 1925 quando ai
grammofoni, che fino ad allora funzionavano a mano, venne applicato un motore da
3600 giri al minuto e un riduttore a ingranaggi di rapporto 46 a 1 che abbassò
la velocità a circa 78,26 giri al minuto.

CAVALLINO VINCENTE

Il cavallino rampante, scelto da Enzo Ferrari come simbolo della sua scuderia,
è un omaggio a Francesco Baracca, aviatore della Prima Guerra Mondiale che
portava tale simbolo sul suo aereo. Rispetto all’originale di Baracca quello
della Ferrari ha la coda rivolta verso l’alto e la criniera più composta. Lo
sfondo giallo è invece un omaggio alla città di Modena.

IL MONTE NUBE

Le nubi che caratterizzano i temporali sono chiamate cumulonembi. Esse s’innalzano
nel cielo in maniera incredibile e possono raggiungere anche i 16 chilometri di
altezza: il doppio del monte più alto della Terra, l’Everest.