aforismi e citazioni “L’unico modo per non far conoscere agli altri i propri limiti, è di non oltrepassarli mai“ Giacomo Leopardi
Print Friendly, PDF & Email

In questa variante del Sudoku, invece di una griglia 9 x 9 ne abbiamo una 16 x 16. Al suo interno, di conseguenza, non ci sono più i numeri dall’1 al 9 ma quelli dall’1 al 16.

Le regole sono del tutto analoghe a quelle del Sudoku 9 x 9: la griglia si divide in righe (ne vediamo una profilata in rosso nel disegno), colonne (ne vediamo una profilata in azzurro nel disegno) e riquadri 4×4 (ne vediamo uno evidenziato in giallo nel disegno). All’interno di ciascuna riga, colonna o riquadro si devono trovare tutti i numeri dall’1 al 16, senza mai ripetersi.

sfidaimpossibile0

Anche se i meccanismi e le tecniche sono le stesse di un Sudoku tradizionale, la difficoltà è maggiore perché i simboli, invece che 9, sono 16.

Non facciamoci però scoraggiare e proviamo a cercare di risolvere qualche passaggio sulla base dei dati a nostra disposizione. Osserviamo attentamente righe, colonne e riquadri per vedere se ci balza all’occhio qualche candidato forzato.

Per esempio osserviamo il riquadro evidenziato nella figura in basso. Notiamo che una colonna del riquadro è completa (P) e un’altra contiene già tre numeri corretti (N). Vediamo se, aiutandoci con gli altri riquadri, possiamo mettere altri numeri nel nostro. Notiamo che uno dei numeri da inserire è il 6. Dato che è già presente in due colonne (O ed M, dove lo vediamo in O4 ed M8) rimane una sola posizione possibile nel nostro riquadro: N12.

sfidaimpossibile1

Una volta inserito il 6 in N12, notiamo che anche la riga 12 contiene molti numeri.

sfidaimpossibile2

Tra i numeri mancanti in questa riga c’è il 9, che però è già presente in due riquadri, il primo e l’ultimo.

Nella riga 12, quindi, il 9 non può andare nel primo e nell’ultimo riquadro, perché c’è già, ma neanche nel secondo perché la riga è completa.

Rimane solo il terzo riquadro, che però ha una sola cella vuota nella riga 12. Il nostro 9 andrà quindi forzatamente in I12.

sfidaimpossibile3

Proviamo ora a concentrarci su un riquadro, quello che inizia in M9.

Prima di tutto inseriamo tutti i candidati, cioè mettiamo in ogni casella tutte le lettere che non sono già presenti nella riga, nella colonna o nel riquadro.

sfidaimpossibile4

Osservando i candidati, notiamo che il 7 è presente in due sole caselle: O10 e O12.

Dato che la P deve forzatamente essere presente nella riga 12 e non può andare nel primo riquadro, perché è già presente nel riquadro, o nel secondo e nel terzo riquadro perché non ci sono spazi liberi, deve essere giusta in O12.

sfidaimpossibile5

Ora possiamo scegliere se continuare esaminando singole aree o inserire i candidati in tutto il Sudoku (è una procedura lunga ma utilissima per risolvere gli schemi più avanzati).

In entrambi i casi proseguendo come abbiamo fatto finora e aiutandoci anche applicando a righe e colonne le tecniche tradizionali di soluzione del Sudoku che troviamo nella sezione Università del Sudoku di questo stesso sito, presto completeremo tutta la nostra griglia.




abbonarsi2

Commenta via Facebook