News tutto sul sudoku

Allenamento, tensione, emozioni e… il record. Ecco che cosa è stata per Gianluca Mancuso la terza vittoria consecutiva al Campionato italiano di Sudoku dispoutatasi il 2 aprile 2017 a Modena. Da allora ha ancora avuto tempo di migliorarsi, vincendo anche l’edizione del 2018 ma non dimentica il momento in cui è entrato ufficialmente nella storia del nostro gioco preferito. In un’intervista a Settimana Sudoku, racconta le emozioni del 2017. Terza vittoria consecutiva campione italiano di sudoku: cosa si prova? “È stata un’emozione unica, delle tre la più grande perchè miLeggi Tutto
  Si tratta di giochi logici immersivi in cui una squadra di giocatori più o meno numerosa deve tentare di fuggire fisicamente da una stanza a tema, utilizzando le proprie capacità cerebrali e intuitive per risolvere enigmi, quiz e indovinelli in un tempo prestabilito, lavorando in team. L’obiettivo? Stimolare la mente, l’intuito, la logica e il gioco di squadra per completare il gioco con successo e uscire dalla stanza, cercando di resistere all’ansia del tempo che scorre imperterrito.   Oggi si contano circa 3.000 Escape Room in tutto il mondo,Leggi Tutto

Inserito in agosto 22, 2018By RedazioneIn News tutto sul sudoku

HIDATO, il “cugino” del sudoku

È l’informatico israeliano Gyora Benedek ad aver ideato, nel 2014, questo rompicapo logico che deve il suo nome alla parola ebraica “hida”, ossia “enigma”. Come nel sudoku, le regole del gioco sono facili, ma ci vuole una buona dose di ragionamento per venirne a capo. L’obiettivo è riempire tutta la griglia inserendo sempre i numeri consecutivi in celle adiacenti, in orizzontale, in verticale o in diagonale. Anche qui la soluzione è univoca e solo attivando processi logici si riesce a completare il percorso, arrivando al numero più grande, pari alLeggi Tutto
  “Il mio obiettivo è avvicinare e far appassionare al sudoku il maggior numero di persone. Per questo realizzo schemi che richiedono una buona dose di ragionamento ma che alla fine si risolvono lasciando il giocatore soddisfatto e desideroso di giocare ancora.” Salasso è un altro creatore del team di Settimana Sudoku: realizza il primo schema di pagina 21 e quelli di pagina 39. Soprattutto queste ultime due sono griglie che, pur non essendo adatte a giocatori alle prime armi, sono sempre affrontabili e risolvibili senza troppe complicazioni. L’intento delLeggi Tutto

Inserito in agosto 8, 2018By RedazioneIn News tutto sul sudoku

ASTRUSO, di nome e di fatto

“Le sfide sono la mia passione. La mia tecnica preferita è quella dei Colori: se volete risolvere le mie griglie dovete conoscerla alla perfezione, ma soprattutto dovete capire quando è il momento di applicarla, altrimenti rimarrete immobili con lo schema mezzo vuoto”. Giuseppe Astruso è una delle colonne portanti del team di creatori di Settimana Sudoku. È lui il terribile ideatore dello schema 30 di pagina 34 e anche dell’intricato Samurai. Il suo marchio di fabbrica è la capacità di creare sudoku divertenti, apparentemente facili, ma subdolamente complessi. Spesso, perLeggi Tutto
Indiano sudoku
“Il mio obiettivo è creare giochi divertenti ma mai banali. Adoro l’effetto sorpresa: mi piace illudere che lo schema sia facile e poi far ricredere il giocatore creando delle situazioni di stallo che solo gli i risolutori più abili, che si destreggiano bene con le tecniche avanzate, possono sbrogliare. Provare per credere!” Queste sono le parole de L’Indiano, uno dei creatori storici delle griglie di Settimana Sudoku. È lui l’artefice dei Killer e del sudoku numero 20. All’interno di quest’ultimo nasconde sempre una tecnica avanzata, che poi spiega la  settimanaLeggi Tutto

Inserito in luglio 25, 2018By RedazioneIn News tutto sul sudoku

Come è nato il sudoku

Universalmente si ritiene che il sudoku venne inventato dal matematico svizzero Eulero da Basilea (1707-1783), mentre la versione moderna del gioco, così come lo conosciamo oggi, fu pubblicata per la prima volta nel 1979 dall’architetto statunitense Howard Garns all’interno del Dell Magazines con il titolo “Number Place”. E in Italia? Pensate che la sua comparsa risalga a pochi anni fa? Sbagliato! L’arrivo del sudoku nel nostro paese risale agli anni ’80. Il mensile “Cruciverba e Passatempi”, una rivista piena di idee che però non ebbe molta fortuna, lo pubblicò finLeggi Tutto

Inserito in luglio 18, 2018By RedazioneIn News tutto sul sudoku, Senza categoria

La nostra storia

Forse non tutti sanno che Settimana Sudoku è stato il primo settimanale al mondo dedicato al nostro rompicapo preferito! ll sudoku come lo conosciamo oggi è comparso per la prima volta sulla rivista americana Math Puzzles and Logic Problems alla fine degli anni Settanta e poi venne ripubblicato dalla casa editrice giapponese Nikoli nel 1984. In Italia, dopo una fugace apparizione nel 1981 con il nome di “Ogni numero al suo posto”, divenne di gran moda nel 2005, grazie anche all’uscita il 2 agosto di quell’anno di Settimana Sudoku. Fu cosìLeggi Tutto
Caterina Palazzi è una giovane contrabbassista italiana attiva nel panorama jazz che nel 2007 ha fondato la band “Sudoku Killer”. L’album d’esordio omonimo è uscito nel 2010 e ha riscosso un grande successo di pubblico e di critica non solo in ambito jazzistico. Nello stesso anno, in occasione del Jazz-it Award, la band ha vinto numerosi premi tra cui quello come terzo miglior gruppo italiano e alla Palazzi è stato consegnato il riconoscimento come miglior compositrice italiana. I quattro musicisti devono avere una vera e propria passione per i rompicapiLeggi Tutto

Inserito in luglio 4, 2018By RedazioneIn News tutto sul sudoku

Il sudoku in TV

È entrato nel Guinnes dei Primati come primo programma televisivo al mondo dedicato al nostro rompicapo preferito: stiamo parlando di “Vorderman’s Sudoku Live”. Lo show è andato in onda il primo luglio del 2005 su Sky One UK e a condurlo c’era appunto Carol Vorderman, una presentatrice britannica molto famosa che, prima di sfondare nel mondo dello spettacolo, si è laureata a Cambridge e ha lavorato come ingegnere civile… Insomma una che di numeri se ne intende! A contendersi il titolo di campione sono state 9 squadre composte da 9 giocatori,Leggi Tutto